lunedì 8 ottobre 2012

I sogni, che fantastica invenzione.

Si può immaginare tutto ciò che non potrebbe essere mai reale.
I sogni sono pieni di fantasie, desideri, paure, speranze, dolori ed illusioni.
Perchè si sogna? Forse per dar tormento alla propria anima in cerca di ragioni?
Magari la vita è un sogno dal quale prima o poi ci si risveglia e ci si accorge di vivere in un mondo strano pieno di stranezze, ma anche cose meravigliose, che la sola immaginazione non riuscirebbe mai ad immaginare.
Nel quale bisogna saper piantare e cogliere molti frutti come la felicità e l'amore... lasciando a marcire la tristezza, l'angoscia ed il dolore.
Questa è una di quelle realtà dalla quale non si può sfuggire. Si, perchè di realtà ne esiste solo una ed è quella che si vive ogni giorno da appena svegli fino a quando non si ritorna a dormire. Ed è lì che si inizia a sognare. Durante il sonno, che sia di notte o di giorno non ha importanza.
La vita alla fine è breve e c'è sempre il tempo per stare male e crearsi problemi.
Fermi in un angolo in silenzio ad iniettare veleno nel cuore, rinchiuso in una gabbia con mille catene, lucchetti e chiavi smarrite.
Ma alla fine ci ritroveremo tutti morti, chiusi in una cassa di legno in un grande cimitero.
E sarà lì che tutte le cose svaniranno. Come i sogni, il dolore, l'amore e la vita.
E' un sogno dal quale non si può fuggire... e l'unica cosa certa e che prima o poi tutto avrà fine.


Che la vita sia frutto dell'immaginazione di qualcuno, e che tutti noi viviamo in una realtà che qualcuno sta immaginando, non potremmo di certo mai saperlo, come non sapremo mai il perchè di molte altre cose.
Si vive e si muore senza una specifica ragione.


Forse oggi ho dormito un po' troppo... ma questo non ha alcuna importanza.



10 commenti:

  1. per me i sogni sono l'unico motivo per il quale vale la pena di vivere... sogni vuol dire speranza, vuol dire poter credere, anche e soprattutto nei momenti più difficili, che tutto possa migliorare.
    un abbraccio
    Esmeril

    RispondiElimina
  2. C'è un premio per te sul mio blog: http://unlibroperdueamiche.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, anche se ho risposto in ritardo :)

      Elimina
  3. i sogni sono il respiro della vita senza di essi non penso che si potrebbe vivere, ne sopravvivere..un bacio e grazie della visita ♥

    RispondiElimina
  4. io in questo momento invece vorrei proprio risvegliarmi da questo "sogno" ...incubo direi!:( ... grazie per essere passata dal mio blog :D
    Piacere Giulia.

    RispondiElimina
  5. Pensieri intensi, i tuoi.
    Non è facile darsi risposte ai perchè della vita, ma è vero che i sogni sono un'ancora di salvezza in certi momenti...Io a volte mi dispiaccio di svegliarmi perchè il sogno che stavo facendo era talmente bello e reale che scoprire si trattava solo di una mia fantasia mi fa provare un misto di rabbia e tristezza.
    Nei sogni spesso siamo così come vorremmo essere nella vita reale, senza maschere, senza ipocrisie, liberi.


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me capita spesso, e sono pienamente d'accordo con il tuo pensiero.
      Grazie per la visita :)

      Elimina

Three Bats